Stampa

Nuovi incentivi INAIL per le imprese che investo nella sicurezza

In questi giorni l’Istituto ha pubblicato il Bando Isi 2013 per gli incentivi alla sicurezza dei luoghi di lavoro che concede tempo dal 21 gennaio all’8 aprile 2014 per l’inserimento online dei progetti da parte dei datori di lavoro che abbiano sostenuto delle spese per la realizzazione di interventi di prevenzione, adozione di modelli organizzativi orientati alla sicurezza e sostituzione o adeguamento delle attrezzature di lavoro. I progetti possono essere realizzati sotto forma di misure per rendere migliore il livello della salute e della sicurezza sul luogo di lavoro, attraverso l'acquisto di adeguate attrezzature di lavoro, oppure ancora mediante l'utilizzo di modelli organizzativi più efficienti. Le risorse finanziarie messe a disposizione sono di oltre 307 mila euro in favore di aziende aventi sede legale

nel territorio italiano.l contributo erogato sarà pari al 65% delle spese sostenute (fino ad un massimo di € 130.000 per azienda) per l'attuazione di progetti e misure a sostegno della sicurezza e della salute dei lavoratori. Le imprese non devono però avere giàbeneficiato dei precedenti contributi disposti negli anni passati. La domanda può essere presentata solo telematicamente, a partire dal 21 gennaio 2014, collegandosi al portale telematico dell'Inail, cliccando sulla voce "servizi online" e seguire la procedura guidata. Gli incentivi saranno erogati, previa compatibilità del progetto presentato con i requisiti previsti dal bando, e fino ad esaurimento dei fondi.